Perché leggere PROGENIE DEGENERE?

Non è un libro buonista, tantomeno un racconto romanzato a tinte rosa o uno storico polpettone variegato di copia-incolla e codizionamenti storicistico-ambientali; neanche si pone come riscatto ad un senso di colpa latente o acclarato, di cui il protagonista è assolutamente privo. Certo l'irragionevole troverà una spiegazione, un epilogo, ma non è questo il punto. Ho raccontato una storia senza sentirmi "giudice". Ho guardato con gli occhi del male una realtà divenuta adulta dopo l'abuso e di come l'abuso sia capace di mescolare sangue e sensi, anche là dove l'amore non c'entri. C'è una strana e insana empatia tra Samuel ed Ela, morbosa e gridata per lui (Samuel), silenziosa e invasiva per lei (Ela). Sono stati generati dal male ed è dal male che degenerano.

.

sabato 6 dicembre 2014

Why read PROGENY DEGENERATE?


It is not a "do gooder" book, let alone a fictionalized pink shades or a meatloaf of copy-paste and historicist-environmental codizionamenti; even as ransom to a latent guilt or clear, whose protagonist is absolutely free. Of course the absurd will find an explanation, an epilogue, but that’s not the point. I told a story without feeling judge”. I looked through the eyes of evil adult became a reality after the abuse and how the abuse is capable of mixing blood and senses, even where love is not. There is a strange and unhealthy empathy between Samuel and Ela, morbid and cried for him (Samuel), silent and invasive surgery for her (Ela). Were created by evil and by evil that degenerate.

CORREZIONE GRAMMATICALE E SINTATTICA. EDITING...